Ecco come arrivare in prima pagina in una settimana

Prima pagina in 5 giorni, scopri come ho fatto [guida per principianti]

Proprio come da titolo sono riuscito ad arrivare in prima pagina in una settimana, esattamente 5 giorni dopo la creazione del mio Blog davidepappalardo.it.

Incredibile? Si ma…Se ti dicessi che ho raggiunto questo risultato in 5 giorni scavalcando ben 279.000 mila risultati? Ok dai ho capito non ci credi, guarda qui allora:

primapagina

 

Per fare questo bisogna essere in possesso di nozioni relative alla SEO e strategie per scavalcare la serp di Google che non tutti conoscono, ma oggi voglio parlarti proprio di quest’ultime, magari hai già seguito guide, letto articoli, visto video che ti spiegano come arrivare in prima pagina, per questo io non voglio fornirti nessuna guida bensì elencarti tutti i passaggi che ho fatto io cosicché anche tu possa copiarmi ed essere in prima pagina con keywords ben precise.

Premetto che questa tecnica non è applicabile a tutte le keywords, ma solo ad alcune, proprio perchè la seo è varie e le strategie non possono mai essere le stesse.

Prima di fare tutto ciò che sto per elencarti mi sono prefissato un obbiettivo ben preciso:

Arrivare in prima pagina su Google con la parola chiave: “Davide Pappalardo”

  1. Ho caricato WordPress sul mio Blog, ti consigli vivamente di farlo, WordPress è il CMS più famoso al mondo e il suo punto di forza è proprio la semplicità con cui apportiamo modifiche e quant’altro ad un WebSites.
  2. Successivamente ho deciso, avendo letto articoli a riguardo, di installare il Plugin WordPress seo by yoast ed impostarlo nel migliore dei modi, ci sono molte guide online a riguardo ma penso che non sia necessario leggerle, il Plugin è molto intuitivo già di suo.
  3. Ho iniziato a scrivere i miei primi due articoli; pubblicandone uno il giorno stesso e programmando l’altro per il giorno dopo, perchè WordPress ti permette anche questo 🙂

Ora inizia il bello! Nonché i punti salienti che mi hanno permesso la “conquista” della prima pagina su Google.

4. Ho commentato Blog che parlavano di argomenti simili al mio, non li ho commentati a caso ma perchè davvero            sapevo cosa scrivere, esempio: Guida su come impostare “WordPress seo by yoast”, siccome davvero mi è stata            utile ho deciso di ringraziare l’autore dell’articolo(che era anche il proprietario del blog) con un commento                    pubblico.

5. Ho inserito il mio Blog nelle directory,tutti ne parlano ma in pochi sanno cosa vuol dire:

Inserire il proprio sito/blog nelle directory significa andare a portare maggior traffico sul tuo Blog, sopratutto se quest’ultimo viene inserito nelle giuste sezioni; mi spiego meglio, ogni directory ha le proprie sezioni(Ambiti, argomenti del tuo sito web) quindi cerca di inserire l’url del tuo WebSites nel posto giusto. Qui di seguito ho selezionato per te Directory che non richiedono nulla in cambio(Registrazione, Link reciproco e quant’altro) ma ti permettono di inserire il tuo Websites in maniera molto semplice, ovviamente sono solo alcune, quelle che ritengo le più meritevoli:

http://www.seodirectory.it

http://www.dmoz.org/World/Italiano/

http://www.mrlink.it/

6. Successivamente ho modificato l’html del mio Blog inserendo tra i tag  “<head>..</head>”, i metatag                             keywords  e description:

Keywords: <meta name=”keywords” content=”Inserisci le parole chiavi separate da una virgola“>

Description: <meta name=”description” content=”Piccola descrizione del tuo Sito/Blog”>

 

Dopo che hai seguito questi 6 passaggi fondamentali vedrai che i risultati non tarderanno ad arrivare. 🙂

“Ti è stato utile? Il più grande ringraziamento  che tu possa farmi è di condividere questo contenuto usando uno dei pulsanti qui sotto.”

Grazie

Davide Pappalardo

PappalardoDavide

Davide Pappalardo

Webmaster di davidepappalardo.it. Appassionato di Web Marketing, creo e vendo infoprodotti oltre ad aiutare le PMI a migliorare il proprio brand online, implementando tecniche SEO e campagne di sponsorizzazione ad hoc.

Commenti

2 commenti su “Ecco come arrivare in prima pagina in una settimana

  1. Ottimo articolo e ottimi suggerimenti. l’ho salvato così da poter rivedere i passaggi con più calma…. solo una domanda la modifica del codice html non influisce sulla home page del sito no?

    1. Grazie mille Luca,
      no non influisce per niente,sia l’inserimento e la modifica dei metatag (Description e Keywords) non modificano in alcun modo la grafica del tuo sito, il linguaggio per la modifica della grafica del sito è in particolare css, javascript ed eventualmente PHP mentre per la modifica dei metatag, come spiegato nell’articolo, si utilizza l’header del nostro linguaggio html.

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *