7 PLUGIN WORDPRESS [GRATUITI] INDISPENSABILI

migliori plugin wordpress gratuiti

[La guida definitiva che chiarisce quali sono i Plugin WordPress indispensabili e come configurarli]

Caro lettore,

Prima di iniziare(solo per chi non è a conoscenza) volevo fare un inciso su  cosa fosse un Plugin e come installarlo:
Il plugin è un modulo che permette agli utenti di eseguire azioni diverse rispetto ad impostazioni predefinite del tema, a volte anche soltanto cambiando o implementando azioni di default.

Mi spiego meglio:

Il plugin WordPress non è altro che uno strumento aggiuntivo che andrai ad installare sul tuo sito web o blog per implementare nuove funzioni o migliorare quelle esistenti,

Installazione

Invece per quanto riguarda l’installazione di un Plugin possiamo procedere in questo modo:
“Dashboard”–>”Plugin”–>”Aggiungi Nuovo”

Ecco qui di seguito l’elenco dei “7 migliori Plugin WordPress GRATUITI e INDISPENSABILI”!

#1 AKISMET

Akismet è stato il primo plugin wordpress che ho installato sul mio blog. Spiego subito il perchè!
Appena creato e pubblicato il mio personale blog, venivo quotidianamente tempestato da messaggi/commenti spam,

ero davvero frustato ed alquanto inalberato infatti dopo una ricerca su internet sono arrivato ad una soluzione!

Akismet”,sembra una pubblicità,ma dovrebbero davvero fargli una statua a chi ha inventato questo Plugin,

premesso ciò, Akismet permette tramite piccoli passaggi,che ora spiegherò, di proteggere il nostro blog/sito da messaggi spam molto fastidiosi!
Una volta installato ed attivato il plugin dobbiamo configurare l’oggetto installato per il nostro Blog. Per fare questo il Plugin utilizza una chiave segreta chiamata Apikey che dovrà essere inserita nello spazio richiesto.

Vediamo come:

Installato ed attivato il plugin dovresti approdare su questa pagina del tuo blog:

310

Clicca pure sul bottone “Get your API key”, così facendo verrai indirizzato sul sito Akismet,

anche qui ritroverai nella homepage “GET AN AKISMET API KEY”, effettuando la registrazione e scegliendo la modalità personal (quella gratuita) genererai così la tua Apikey.
Inserisci poi la chiave segreta nel tuo Plugin(funzione svolta in automatico) sarai in grado di proteggere il tuo Blog da commenti  spam.
Come puoi notare è molto semplice e svolge una funzione basilare.

#2 CRESTA SOCIAL SHARE COUNTER FREE

Il secondo Plugin che reputo indispensabile per un sito di successo è Cresta Social Share.

Ai giorni d’oggi chi non è social è letteralmente fuori dal mondo, e questo accade anche per il Blog, se un Blog non è social è fuori dal web.

Proprio a favore di questo, il Plugin che ti propongo permette di creare e configurare icone social, molto belle graficamente.

Funzionamento

Una volta scaricato ed attivo il Plugin abbiamo la possibilità di scegliere quali icone social far apparire sul nostro blog, in che posizione della pagina e modificare la grafica (icona quadrata piuttosto che rotonda, livelli d’ombra, effetti e quant’altro).

Plugin che utilizzo tutt’ora sul mio Blog davidepappalardo.it

#3 SOCIAL WIDGET

Proprio correlato al plugin visto precedentemente nasce Social Widget,

Ci permette di inserire nella nostra sidebar(barra laterale) una finestra con collegamenti diretti a Twitter, Facebook e Google plus, anche questo tramite alcune configurazioni possiamo modificarne la grafica e le impostazioni generali.

#4 RELATED POSTS BY ZEMANTA

Related posts by zamanta è il Plugin che permette di inserire sotto ad un articolo la funzione “leggi anche” con relativi altri articoli scritti da te. Per capire meglio guarda qui:

Leggi anche davide pappalard

Plugin interessante e molto produttivo in ottica traffico,

un visitatore se ha trovato interessante il tuo articolo in quel momento è propenso a leggerne altri, e quindi al posto di farlo ricercare sul Blog (“rischiando di farselo scappare”), perchè non facilitargli l’azione inserendo tre (o più) articoli che potrebbero interessargli?

Se l’utente dovesse cliccare su un altro articolo il tempo della navigazione aumenterebbe (ottimo in ottica Google Analytics) e nello stesso tempo offri più contenuti al tuo visitatore.

#5 YOAST WORDPRESS SEO

Se nominiamo Yoast wordpress SEO BY Yoast stiamo citando il miglior plugin SEO mai creato prima.
Yoast WordPress SEO è davvero una magnifica invenzione. Non a caso lo stesso WordPress ha deciso di inserirlo nei Plugin Predefiniti.

Infatti mi è bastato attivarlo per vedere le sue grandi potenzialità.

Ogni qual volta noi scriviamo un nuovo articolo, sotto all’editor abbiamo una finestra chiamata Yoast WordPress SEO di yoast proprio così:

seo

La finestra che ci propone WordPress è infatti la configurazione generale SEO del nostro articolo.

Premessa

La SEO (search engine optimization) è un insieme di tecniche e strategie che permettono ad un Blog di essere trovato dagli utenti sui motori di ricerca. Quindi dalla definizione, capisci bene che è uno step fondamentale del nostro articolo, proprio perchè meglio sarà configurata questa finestra e più traffico potenziale potremmo ricevere.

Spieghiamo bene:

Il primo campo:

Prende il nome di “Parola chiave principale”, ovvero la keyword con la quale vorremmo che il nostro articolo appaia.

Faccio un esempio pratico:

se scrivo un articolo dal titolo “Come trovare immagini per il proprio Blog”(che ho scritto veramente 🙂 sarà buona norma mettere come keyword principale “trovare immagini gratis per blog”, qui però premetto che si apre un mondo sulle keywords, che non esaminerò di certo in questo post,

Il secondo campo è “Titolo SEO”: in questo spazio abbiamo la possibilità di modificare il nostro titolo SEO, nonché quello che apparirà nei risultati di ricerca di google.

Il terzo campo chiamato “Meta descrizione” è la descrizione che verrà visualizzata sotto al titolo seo sempre nella serp di google.

L’ultimo campo il “Meta keyword” è molto simile al primo campo(vedi sopra) ma al posto di inserire una sola keyword, abbiamo la possibilità di inserire un elenco di keywords.

La potenzialità di questo Plugin sta anche nel fatto di poter vedere la qualità SEO del nostro articolo tramite il pallino (colore verde=buono, rosso=scarso)

Un’applicazione pratica della spiegazione puoi vederla in questo esempio:

FGH

 

#6 CONTACT FORM 7

Qualsiasi sito che si rispetti deve sicuramente avere una sezione apposta per i contatti.

Pensa solo ad un visitatore che vuole mettersi in contatto con te per una collaborazione, l’unico modo oltre ai “soliti” social è l’inserimento di un semplice e comodo modulo contatti.

Il Plugin più utilizzato al mondo per svolgere questa funzione è Contact Form 7.

Una volta scaricato ed attivato, possiamo trovarlo direttamente nella Dashboard sezione “C F 7”:

CF7

 

Per farti capire il “modulo contatti 1” è quello di default mentre “MODULO CONTATTI” è quello personalizzato creato successivamente da me.

Per creare una modulo contatti nuovo è semplicissimo,

basta cliccare “aggiungi nuovo” ,

è ugualmente facile l’inserimento del modulo in una pagina, basta copiare lo “shortcode” e incollarlo nella posizione che vogliamo come se fosse un semplice articolo.

La personalizzazione anche qui è molto ampia, la pagina che ti si presenterà per la modifica del modulo sarà come la seguente:

N

#7 W3 TOTAL CACHE

w3 Total Cache interviene sul back end del tuo sito web, riguarda infatti il caricamento delle pagine. Svolge molti compiti tra i più importanti:

  • Compressione dei file HTML, CSS, JavaScript
  • Riduce fino all’80% il consumo di banda

In parole povere rende il tuo sito più veloce, posso garantirti io il funzionamento ottimale del medesimo plugin, infatti se configurato bene porta un enorme guadagno in termini di caricamento.

Aggiornamento

n.b. Da inserire per forza

Infatti con la nuova legge del garante della privacy, se il tuo sito web o blog utilizza strumenti come Google Analytics, newsletter o strumenti simili sei costretto ad avvisare i tuoi visitatori una volta che approdano sul tuo website dell’utilizzo dei Cookies, definiti come dati di tracciamento utilizzati dai medesimi:

Notifica cookie

Notifica cookie infatti permette proprio la creazione di popup che avvisano l’utente dell’utilizzo di questi benedetti cookies, il plugin è molto intuitivo, la creazione del banner è facilitata da una guida all’utilizzo.

 

Impiego molto tempo per la stesura di ogni articolo fornendoti contenuti speciali, il più grande ringraziamento  che tu possa farmi è di condividere questo contenuto usando uno dei pulsanti qui sotto.”

Grazie

Davide Pappalardo

PappalardoDavide

Davide Pappalardo

Webmaster di davidepappalardo.it. Appassionato di Web Marketing, creo e vendo infoprodotti oltre ad aiutare le PMI a migliorare il proprio brand online, implementando tecniche SEO e campagne di sponsorizzazione ad hoc.

Commenti

3 commenti su “7 PLUGIN WORDPRESS [GRATUITI] INDISPENSABILI

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *