Intervista SEO [Risponde l’esperta Tatiana Schirinzi]

tatiana-schirinzi

Con Tatiana Schirinzi parliamo di SEO: curiosità e strategie di chi online è presente da oltre dieci anni.

Prima Francesco Gavello (leggi qui l’intervista) ora Tatiana Schirinzi, una persona che grazie alla SEO è riuscita a creare il suo progetto personale fatto di consulenze, corsi e collaborazioni con clienti di medio alto livello, tra tanti “l’Internazionale”,

devo ammettere che da quando questo progetto di intervistare volti del Web Marketing ha preso piede mi sta regalando non poche soddisfazioni – riflessione personale che volevo condividere con te 😉 –

“Detto questo,ora passiamo a te Tatiana”

Ciao, chi sei e cosa fai nella vita?

tatiana-schirinzi

Ciao, mi chiamo Tatiana Schirinzi, online mi conosco come “ La scribacchina“:)

Sono una consulente SEO e AdWords. Mi piace dire che aiuto le aziende a farsi trovare da chi ha già bisogno dei loro prodotti o servizi che offrono ma non le conosce ancora.

Entriamo subito nell’argomento, con te mi piacerebbe discutere di Search Engine Optimization, meglio conosciuta con l’acronimo SEO, qual è la fase più importante di una corretta pianificazione di questa attività? La pianificazione stessa, lo studio della concorrenza, l’analisi del sito in questione…ecc

La fase più importante sono l’analisi dell’attività legata al sito da promuovere e il relativo studio delle parole chiave.

L’offerta di prodotti e servizi va analizzata a fondo, secondo le sue varie declinazioni e sfumature.

Una volta compresa bene, va mappato il customer journey, cioè il viaggio che il cliente target compie da quando inizia ad avvertire un problema che può essere soddisfatto dai prodotti o servizi che compongono l’offerta, fino alla fase successiva all’acquisto.

Tutto questo va tradotto in un’analisi delle parole chiave, quelle che questi clienti target cercano ogni giorno sui motori di ricerca.

Vanno analizzati tipi di parole chiave, ricerche mensili, concorrenza, caratteristiche delle SERP.

C’era un periodo in cui la Link Bulding sembrava fosse la base della notorietà di un sito, tutto girava intorno ai backlink,tutt’ora esistono moltissime persone disposte a pagare per servizi di black hat SEO, ma conviene ancora fare questo cercando di ingannare Google? Oppure quest’ultimo diventa sempre più intelligente e severo rispetto a questo tipo di attività?

Credo che la cosa migliore sia analizzare la propria SERP senza pregiudizi e vedere qual è il profilo link dei concorrenti.

Certamente consiglio comunque di vedere la link building in ottica di digital PR, così da ottenere non solo link ma presenza su siti d’interesse per il nostro target, relazioni, opportunità per il business in senso più ampio.

E’ ancora molto importante il content marketing in ottica posizionamento? A tal proposito ci sono scuole di pensiero diverse, una che sostiene la periodicità di pubblicazione e l’altra la qualità del contenuto, quale prevale sull’altra?

Certo, è importantissimo.

La cosa più importante è pianificare il contenuto giusto non in senso assoluto ma rispetto al customer journey dei clienti target, scriverlo bene e renderlo davvero ricco, interessante e utile.

Consiglio: prima di scrivere analizziamo gli altri contenuti delle SERP delle principali parole chiave a cui puntiamo e cerchiamo di aggiungere qualcosa, come delle informazioni aggiuntive o un punto di vista diverso.

Una domanda che ho fatto anche durante l’intervista a Francesco Gavello (riferite a GA), quanto può costare una consulenza SEO ad hoc? Non parlo di consulenze fornite a tot/ora, ma di un percorso che possa portare un Blog/ Sito web ai primi posti con keywords di alta concorrenza…

Impossibile dirlo in generale.

Un audit preliminare per il sito di bassa / media complessità parte di solito dai 2’000€ e poi dopo l’audit si possono pianificare azioni semestrali e annuali, da quotare dopo aver analizzato bene attività, settore e concorrenza.

Grazie mille Tatiana,

Grazie a te Davide,
www.lascribacchina.it

Chi sarà il prossimo intervistato?
Seguimi e lo scoprirai presto!

Alla prossima interview

PappalardoDavide

Davide Pappalardo

Webmaster di davidepappalardo.it. Appassionato di Web Marketing, creo e vendo infoprodotti oltre ad aiutare le PMI a migliorare il proprio brand online, implementando tecniche SEO e campagne di sponsorizzazione ad hoc.

Commenti

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *