Come costruire una Mailing List

Mailing List

Definizione

La Mailing List traducibile in italiano in “lista di distribuzione”, è uno strumento che rappresenta un metodo di comunicazione, c’è chi dice che sia il più importante canale di marketing che possa esistere. Solo facendo riferimento ai dati, questa affermazione è più che veritiera, pensa che una mailing list ha un tasso di conversione che può variare da 10-30%. E’ tantissimo! Vuol dire che 3 persone su 10, eseguono l’azione richiesta nell’email.

Essenzialmente una lista di contatti  è una pura Mailing List: tramite la quale noi possiamo vendere, effettuare sondaggi, consultarci o addirittura promuovere un servizio/prodotto.

Per la gestione delle lista di contatti vi sono molti software gratuiti, quello usato dai siti di maggior successo è senz’altro: Mailchimp(ma ora non voglio spiegarti come utilizzare questo software, magari lo farò in futuro:)).

Come posso costruire una Mailing List da zero?

Proprio per l’importanza di questo strumento è bene che tutti ne abbiano almeno una, il primo passo è quello di inserire all’interno del nostro sito/blog un plugin che ci permetta di creare una sorta di modulo contatti: con solo due campi(Nome,Email) e successivamente il botton “Iscriviti”. Ogni qual volta un utente si iscriverà, avremmo aggiunto alla nostra Mailing List un nuovo contatto e di conseguenza un possibile nuovo “potenziale cliente”.

N.B. Per incentivare l’utente ad iscriversi potresti regalare un qualcosa, che può essere una video-lezione, un omaggio, un coupon o altro, è bene sapere che il tasto “Iscriviti“, può essere sostituito con qualsiasi altro verbo inerente all’azione effettuata, mi spiego meglio:

Se regalassimo un omaggio potremmo benissimo scrivere sul botton “Ricevi omaggio“, l’utente così facendo senza “accorgersene” si iscrive alla lista di contatti e in cambio riceve un omaggio. Quindi un punto a favore sia per lui che per te.

In conclusione

Per capire meglio questi concetti faremo finta che Mario sia il visitatore e tu il proprietario del sito web.

Le raccomandazione che ti faccio sono le seguenti:

-Cerca di regalare/offrire a Mario un qualcosa per incentivarlo ad iscriversi.

-Inserisci in ogni email che invii a Mario la possibilità di potersi cancellare in qualsiasi momento,  quest’ultimo si deve sentire libero in qualsiasi momento di potersi eliminare dalla tua lista.

-Non far stancare Mario, cerca di non assillarlo di email, a te farebbe piacere se una volta iscritto  due minuti dopo hai già 10 email da leggere? Non essere frenetico, magari invii un email di  ringraziamento e poi periodicamente ne invierai una a settimana, nella quale inviti Mario magari  semplicemente a leggere un tuo articolo.

-Regala periodicamente un servizio/prodotto, fai sentire Mario fiero dell’essere iscritto

-Non scrivere a Mario un email lunga sei pagine, devi essere chiaro e coinciso, cerca di arrivare  subito al punto

-L’oggetto è la parte più delicata,Mario decide da questo dettaglio se leggere o meno la nostra email,  crea un oggetto rilevante ed altrettanto pertinente con il testo riportato nell’email.(Non scrivere “In  regalo per te” e poi è a pagamento! hehe)

 

Queste sono alcune delle raccomandazioni più importanti.

Tu invece hai già una Mailing List? Come ti stai trovando? 

Scrivimi nei commenti!

Grazie

Davide Pappalardo

PappalardoDavide

Davide Pappalardo

Webmaster di davidepappalardo.it. Appassionato di Web Marketing, creo e vendo infoprodotti oltre ad aiutare le PMI a migliorare il proprio brand online, implementando tecniche SEO e campagne di sponsorizzazione ad hoc.

Commenti

One thought on “Come costruire una Mailing List

Scrivi un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *